gasherbrum2011.it
Alla prima occasione buona
Nicola - sabato 09 luglio 2011
gasherbrum gruppo
Oggi giorno di attesa, se, e dico se, la finestra di bel tempo viene confermata sino al 14, domattina all'alba partiamo tutti e quattro per portare il materiale del campo 3 a c.a. 7000 m. e dormire in alto per acclimatarci al meglio. Sam e Ruffo portano in quota gli sci per poi valutare bene i pendii di discesa. Alla prima occasione buona .... Fateci un sonoro in bocca al lupo!

ps: le connessioni satellitari sono un po' ballerine oggi, portate pazienza.

Commenti
paolo ruffini - ruffinipchiocciolaauslpuntorepuntoit scrive :
qua i lupi non stanno godendo di grande popolarità ma se serve vada per l'augurio...... a parte gli scherzi siamo tutti allerta per il rush finale. forza e coraggio a tutti.paolo ruffini
09/07/11 - 15:39:50
Luisa Valdesalici - luisapuntovaldesalicichiocciolaalicepuntoit scrive :
Infatti! Non son riuscita a postare questa mattina.Provo ora.Noi portiamo pazienza, ma è così bello leggervi!Infiniti in "bocca al lupo" e voi rispondete: IL LUPO CI SORRIDA!QUESTA E' LA VERA RISPOSTA!Sempre più vicini a Colui che era, che è e che sarà, siete grandi e bravi e determinati. Un abbraccio a Fabri in particolare, ma anche a tutti, anche alla neve, alle stelle al cielo.Un abbraccio di mamma.Inshalla.
09/07/11 - 15:42:04
maura scrive :
La pazienza è la vitù dei forti. Non preoccupatevi! Forza ragazzi!!!!
09/07/11 - 16:23:16
Jessica Dalsass scrive :
Sei grande zio Sam!!!Seguiamo quotidianamente la tua impresa...Emma ieri mi ha detto che sei fortunato perché puoi vedere da vicino le stelle !!!Salutacele!!!Appuntamento a settembre per festeggiare la tua impresa...tortellini parmigiano e del buon vino!!!!Un abbraccio a te e ai tuoi amici!In bocca al lupo!!!!Jessica
09/07/11 - 17:12:13
chiara scrive :
Forza Sami e forza ragazzi...... 7000 anzi 8000 volte forza.... Quando il sole c'è sembra veramente un mondo incantato. Siamo con voi..... Chiara cori maddi sofi.
09/07/11 - 19:38:48
kella - kellazenchiocciolaalicepuntoit scrive :
in bocca al lupo ragazzi siamo con voi Samu potevi portarti dietro Randini in infradito a vedere se si sgaggia un po' ancora in bocca al lupo a tutti.... Kella
09/07/11 - 19:53:02
angelo scrive :
Ora c'è poco da dire, davvero poco!

Leggendo i messaggi, intuisco che tanti, credo principalmente i ragazzi, straripano di entusiasmo, percependo la "quota" come un'entità mitica ed eroica, e così facendo avviano quel processo di identificazione e separazione dalla realtà tipico del tifo che focalizza solo l'obiettivo ed esclude ogni altra considerazione.

Eppure è un fatto che se il G2 fosse ai poli voi sareste al limite della troposfera, e che a quelle quote la pressione, e non propriamente l’ossigeno, è il vero problema. Poca aria sopra la testa, dunque poca pressione atmosferica e gli organi vitali non riescono più a scambiare correttamente l’ossigeno, oltretutto rarefatto, con tutto quello che ne consegue.

Sarà importante, nel caso, riconoscere e riconoscervi anche l’un l’altro, senza sottovalutarli, tutti i segnali, anche minimi, che l’organismo trasmettere, sopra tutto gli stati euforici, i più infidi, e non forzare oltre il consentito, sia in ascesa ma anche in discesa, considerato principalmente l’obiettivo sci.

Non è tanto per voi che scrivo questo, perché sono certo del vostro equilibrio e della vostra preparazione, ma per me stesso, principalmente come ansiolitico.

Ci fu un tempo in cui un uomo scrisse di un vecchio, del mare, di un grande pesce spada, di uno grande squalo e alla fine di una barca trascinata a riva.
Sul fianco della barca era legato quel poco che restava di un Marlin gigante (catturato con sforzi enormi dopo giorni e giorni di caccia), il grosso pesce era stato sbranato pezzo dopo pezzo da uno squalo.
Il vecchio, da solo sulla barca, non si rassegnò né alla “mala suerte” che gli negava il pescato, né alla “mala suerte” che gli aveva inviato lo squalo e combattè con tutte le sue forze, conscio che l’uomo non trionfa mai del tutto, ed anche quando la sconfitta è totale ciò che più importa è lo sforzo compiuto nell’affrontare il proprio destino ed è soltanto nella misura di questa fatica che si raggiunge la vittoria anche nella sconfitta.

Dopo avere trascinato la barca sulla spiaggia, il vecchio, sfinito, entrò nella sua baracca, e si buttò sulla branda.
Il giovane Manolin, suo compagno di pesca e che a malincuore era dovuto salire su un’altra barca perché i pescatori dicevano che il vecchio, dopo oltre ottanta giorni senza pescato, era decisamente “salato” (la peggior forma di sfortuna), vide i resti del Marlin e andò da lui per felicitarsi, ma lo trovò già addormentato, allora prese una coperta e la stese sopra il vecchio.
E il vecchio, nel sonno, sognò il leoni all’abbeverata, gocce di memoria della sua fanciullezza.

Sammy, quando arriverai lassù, se forza, memoria e tempo te lo concederanno, traccia per me una “V” ed una “A”, vicine ed appena segnate sulla neve, in modo che durino, come devono, lo spazio di un sorriso e siano subito portate via dal vento!!
Sole, Forza, Ragione, “Mucha mierda”, e “In culo alla balena”
Alè
09/07/11 - 20:41:28
Cinzia scrive :
Forza ragazzi, siamo in tanti a pensarvi tutti i giorni, in bocca al lupo! Ruffo goditela tutta!!!
09/07/11 - 22:28:04
many e vale - binima76chiocciolagmailpuntocom scrive :
Grandi vecchioni siete mitici, ruffo sei la solita faina... come vedo dalle foto..in bocca al lupo, un Abbraccio dalla garfagnana .
09/07/11 - 23:30:41
MARTA scrive :
IN BOCCA AL LUPO a tutti e quattro!!!
all'attacco........

Marta

PS ma Samu...non si capisce se avevi un moscerino nell'occhio o se volevi ammaliarmi con lo sguardo in questa foto! =D
tieni duro e pensami che ti penso.
10/07/11 - 01:35:10
stecca scrive :
Ancora alcune ore di sonno e poi si risale un altra volta, di nuovo per fare possibilmente 3 passi avanti e poi tornare di nuovo un po indietro .
Il vostro avversario il G2 va lavorato ai fianchi continuate ad affondare alcuni colpi in avanti e poi indietreggiate tenendo sempre alta la guardia...
quanta pazienza per provare a raggiungere la vetta...
Il sogno si avvicina, comincia a materializzarsi, quindi ascoltate il vostro corpo,il rumore del vostro respiro e mantenendo un buon margine di forza per ridiscenderne provate a salire lassù dove la terra tocca il cielo.
in bocca al lupo fratelli...
che il bel tempo sia il vostro miglior compagno di viaggio.
Ps per Sem: ricorda sempre attento e tieni alta la guardia
"all'attacco".
10/07/11 - 01:47:11
Lorenzoc scrive :
Ci vogliono gambe, testa e cuore.

Ci vuole pazienza e ci vuole costanza.

Ci vuole una terra e ci vogliono radici.

Ci vogliono amici e affetti a cui ritornare.

E sì, ci vuole anche un po' di culo.

Se uno che è nato in riva al mare è stato il primo a salire sulla montagna più alta della terra, quelli partoriti sotto la Pietra han 700 metri di vantaggio.

Ci si vede al ritorno.
10/07/11 - 04:33:30
IkLuKia - quercuslpuntompuntopchiocciolagmailpuntocom scrive :
Venga cabrones!!!

Com'è l'aria la su...
... Scarsa?
"Lunghe attese portano a intensi raggiungimenti"
Forza raghess e "incula alla bellena" gilipollas!!!

P.d. Sami: Soledad, al saco!!!
10/07/11 - 14:35:47
IL MARSIGLIESE - chiovitochiocciolavirgiliopuntoit scrive :
....mi sono collegato solo adesso, scusatemi. Vedo un grande SAM in alta quota!!!.. Complimentoni veramente a te e a tutta la squadra...
Forza ragazzi.....ormai siete in vetta!!!
11/07/11 - 18:52:52
emilio - emiliogheserchiocciolaalicepuntoit scrive :
Ciao Sam,
ho visto solo ora l'ultima foto che avete messo sul sito, qui c'è un tempo fantastico e sai come va il gelato in queste occasioni! Ti vedo con la tua classica faccia da bastardo, quella che ti fa arrivare in alto sempre e comunque... anche 'sta volta!

A presto Emilio
12/07/11 - 02:02:10

A questo testo non è possibile aggiungere commenti
Quelli che..la vetta
nicola campani
Pratica alpinismo, scialpinismo e arrampicata sportiva.
Massimo Ruffini
Aspirante Guida Alpina, pratica alpinismo, scialpinismo ed arrampicata sportiva.
Samuele Sentieri
E' allenatore nazionale di sci, pratica arrampicata sportiva e scialpinismo.
Fabrizio Silvetti
Ultratrailer, pratica alpinismo e scialpinismo.
Campo Base
nazir sabir expeditions

Nazir Sabir, con la sua agenzia, sarà l'organizzatore della logistica di gasherbrum2011 in Pakistan.
Dai trasferimenti interni alla gestione del campo base, dai complicati disbrighi burocratici per i permessi all'organizzazione del trekking.
Patrocinio di
Il Cuore della Montagna - Associazione Volontaria Cai Castelnovo ne'Monti Soccorso Alpino Emilia Romagna Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano Provincia Reggio Emilia Comunità Montana Reggio Emilia Comune di Castelnovo ne' Monti
Credits
Tutto il materiale presente su Gasherbrum2011.it è rilasciato sotto licenza Creative Commons.

Feed:
rss feed gasherbrum2010 atom feed gasherbrum2010
Translation



sito Cho Oyu 2008
Annalisa Fioretti
Cerca nel sito
Login
:
: